mercoledì, dicembre 02, 2015

Un parere estetico-matematico sulla dodecafonia

Dopo aver letto 1, 2 e 3 e dopo aver ascoltato 4 e 5 ne ebbe anche la "conferma matematica": la dodecafonia è una ...

1 commento:

dioniso ha detto...

Da una discussione sul gruppo FB "Radio3 - la nostra radio preferita"

Dioniso
Mi trovo abbastanza d'accoro con NM. A parte qualche eccezione non sono mai riuscito ad apprezzare molto la dodecafonica. Schönberg ha prodotto cose molto interessanti nel periodo pre-dodecafonico ma poi è passato dal voler rompere definitivamente con le forme tradizionali del passato al creare una nuova forma/formula molto più rigida di quelle e generatrice di risultati estetici molto discutibili.
Apprezzo, invece, quei compositori, come Stravinskij, che sono riusciti a usare la dodecafonia come uno, ma non l'unico, dei tanti linguaggi e delle tante grammatiche musicali.
Ci sono anche ricerche scientifiche in materia che forniscono una spiegazione della natura antiestetica della dodecafonica. Li ho citati qui

http://dionisoo.blogspot.de/2007/07/armonia-celeste-e-dodecafonia.html

e qui

http://dionisoo.blogspot.de/search?q=dodecafonia

NM
Grazie Dioniso per i link, soprattutto il primo! 😄 sarebbe molto interessante approfondire leggendo il libro.

Dioniso Sì, è un libro molto interessante che consiglio a tutti