mercoledì, settembre 06, 2006

Promozione e accessori musicali


Prima di tutto la bella notizia: ho superato gli esami di settembre a pieni voti. Ho ricevuto la notizia mentre ero di fronte ad un piatto fumante di spaghetti al pesce spada.
Sono momenti di gioia impagabile. Questi episodi mi fanno apprezzare sempre di più i piccoli piaceri della vita e tutti gli istanti di pace e serenità. Vorrei che tutti riuscissero a gioirne e goderne.

Oltre a questo, ieri sono stato in visita da un artigiano che costruisce bocchini per ottoni. E' stata una bella esperienza. Volevo farmi costruire un bocchino su misura per il mio amato trombone. Siccome da tempo sto pensando di comprare uno strumento a canneggio più grande, mi servirebbe un bocchino il più simile possibile a quello che uso attualmente, che sia però applicabile anche al canneggio grande, in modo da avere la possibilità di provare il candidato all'acquisto.
L'artigiano è stato fantastico. Cinquattottenne in pensione, ha eseguito un lavoro eccelso in circa tre ore intrattenendomi con racconti di episodi della sua vita e considerazioni varie. Uno dei temi principali è stato la Germania e i tedeschi. Il signore ha vissuto per brevi periodi in Germania per motivi di lavoro. Mi ha raccontato dei dettagli su un'azienda tedesca che non avrei mai ritenuto pensabili in Germania. Mi ha anche raccontato come ha sviluppato questa passione e che gli piacerebbe che il figlio ereditasse i segreti della sua arte.
E' stato molto bello vedere dei pezzi di ottone trasformarsi lentamente in componenti del bocchino. Alla fine di tre ore mi sono ritrovato con due bocchini componibili, di cui uno a tre pezzi: appoggio, tazza e penna; e uno a due pezzi. Ora in tutto ho 3 appoggi, 3 tazze e 2 penne per un totale di 14 combinazioni. Adesso non mi rimane che provarli. Se ne parlerà al mio ritorno a fine settembre.

3 commenti:

Eulinx ha detto...

Lo sapevo che saresti passato! Dioniso, sono troppo felice, credimi! :)

Questo artigiano qui io lo trovo affascinante da morire. Guarda, mi sarebbe piaciuto esserci e sentire i suoi racconti!
Io non ho idea di cosa siano appoggi, tazze, penne, per uno che suona il trombone, ma il fatto che le suoni ti dà un'aria tutta diversa, adesso, ancora più simpatica di prima! ;-)

dioniso ha detto...

Grazie eulinx. Mia moglie è in spiaggia e io ne ho approfittato per visitare il paese (io non posso né fare il bagno né prendere il sole). Ieri abbiamo scalato Stromboli: un'esperienza unica. Ora forse scrivo qualcosa.
Il tempo oggi è buono. Ho visto che anche lì non è male.
Un saluto da Lipari.

dioniso ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.