venerdì, gennaio 18, 2008

Concerto AufTakt

Sabato 26 gennaio alle 19:30 si terrà il concerto della "Auftakt Orchester": l'orchestra in cui suono. Il concerto avrà luogo nella "Lutherkirche" di Heidelberg.

Il programma sarà:

Dmitrij Dmitrievič Šostakovič: Ovod - Suite op. 97a
Camille Saint-Saëns: Danse bacanal
Ferdinand David: Concerto in Si b Maggiore per Trombone e orchestra

Ovod è un film sovietico degli anni '50. Più noto in occidente con il titolo di "The Gadfly" (mosca cavallina). La colonna sonora fu scritta da Šostakovič e noi eseguiremo una suite di tali pezzi.
Parrebbe che il film Ovod, diretto da Alexander Faintsimmer e basato sull'omonimo romanzo, ebbe un grande successo nell'Unione Sovietica. È una storia ambientata nell’Italia della fine del XIX secolo. Sembrerebbe addirittura che i sovietici abbiano dato il nome Ovod ad un cratere di Venere.

Qui c'è il secondo e terzo movimento del Concerto in Si b Maggiore per Trombone e orchestra di David eseguito da una brava trombonista americana.

17 commenti:

Gelato al limon ha detto...

Quasi quasi ci vado

dioniso ha detto...

Ciao gelato al limon e benvenuta/o nel blogghetto!
Ho dato uno sguardo al tuo blog.
Mi farebbe piacere se venissi. Vivi da queste parti?

Saluti

Eugenio ha detto...

Caro Dioniso, quanto ti invidio. Ormai dovresti conoscere le mie velleità musicali (da studioso dei testi e delle realzioni tra musica italiana e letteratura). Ho anche studiato pianoforte, ma il mio essere completamente stonato e non possedere il senso del ritmo, mi preclude ogni possibilità di suonare insieme ad altri in gruppi, orchestre o serate tra amici. Mi limito, dunque, ad ascoltare e studiare, o suonare in comleta solitudine.
Se il 26 fossi da quelle parti, anziché in Messico, verrei sicuramente a godermi il tuo concerto e a portarti personalmente tutta la mia invidia.

ubik ha detto...

A quando un concerto per noi amici? Come nella trdizione dei concerti da camera...la camera la metteremmo noi.
Buon Concerto

lineadombra ha detto...

E' per capire se riesco a "linkarmi"

lineadombra ha detto...

come ubik, scusa l'esperimento

ubik ha detto...

Rinuncio...

Sebastiano ha detto...

Rogge, ma sarai tu il trombonista del concerto per trombone e orchestra?
Ciao!

ziomassimo ha detto...

Inutile dirti che mi piacerebbe molto esserci (chi lo sa, magari una prossima volta).
Anche perchè, pur se in piccolissima parte, mi sento di avere contribuito anche io a far nascere questa tua passione per la musica.
In cXXo alla balena (si dice così, no?), per il concerto!

Eva Kant ha detto...

mi piacerebbe tanto esserci!
bacione

dioniso ha detto...

Eugenio, magari un giorno potremmo suonare qualcosa per trombone e pianoforte. Ho molti pezzi alcuni anche facili.
Sarai in Messico? Per lavoro? Quando partirai?

ubik, che ne diresti di un concertino di pezzi facili per trombone e pianoforte? ;-) E poi potreste sempre pensare di venire ad uno dei miei prossimo concerti. Ne facciamo uno per semestre.
Il programma per il prossimo semestre è stato già deciso:

Settima di Beethoven
Marcia Slava di Chaikowskj
Immagini di mare di Glazunov

Sebastiano, se stessi a quei livelli non lavorerei per un'azienda nordcarolinense.

ziomassimo, è vero! Quando venivo a casa vostra ero sempre molto eccitato, tra le altre cose, anche per la possibilità di suonare la tua tastiera. Mi piaceva molto ascoltarti suonare e mi piaceva anche ascoltare ziocarlo che cantava e si accompagnava ad orecchio con la tua tastiera.

evakant, vedi sopra, come ubik! :-)

Siamo di ritorno da un finesettimana romano.

Eva kant ha detto...

mi piace la proposta...quindi suonerai a giugno? ci faccio un pensierino per una trasferta tedesca...
com'è andato il week end romano? che invidia...
buona giornata

dioniso ha detto...

Di solito tra giugno e luglio. Pensateci.

Il fine settimana a Roma è andato bene. Festa per i 40 anni di un amico e giochi e canti con la figlioletta che ogni sera avrebbe voluto addormentarsi tra me e Zucchero e veniva spostata piangente nel suo lettino.
La festa è stata in realtà un pranzo all'Osteria di San Cesario delle Sora Anna.
Ho preso Gricia con la ricotta e un carciofo alla giudia e ho assaggiato: "Rigatoni co la pajata de vitella mongana". Baccalà, abbacchio col pecorino, "Gnocchetti a coda de soreca cor sugo a la matriciana" (i più buoni) e tiramisù al cachi.

Buon inizio di settimana a tutti.

lineadombra ha detto...

Ma che stai a dieta?
@ Eva Kant: volevo ricordarti che in quel periodo saremo impegnati nella preparazione del matrimonio dei nostri amici. Io penso che dioniso debba venire a tenere un concerto da camera a casa nostra, per tutti gli amici blogghisti italiani.

ziomassimo ha detto...

Per il concerto di questa estate, ci faccio un pensierino anch'io.
Dioniso, comprendo bene che quando vieni da queste parti avrai mille impegni da onorare (sia gradevoli che doverosi), ma magari la prossima volta ci piacerebbe averti (se c'è anche zucchero, tanto meglio) a cena da noi. Quindi, se fa piacere anche a voi, consideralo già come un invito.
Buona settimana!

dioniso ha detto...

lineadombra, ferrea dieta!
Procuratemi un pianista (Eugenio!?) o un quartetto e vengo.

ziomassimo, grazie per l'invito. Vi aspettiamo per il concerto allora.

EUgenio ha detto...

Dioniso, parto domattina presto e vado per lavoro: devo tenere una conferenza sul sessanteasimo della Costituzione e l'evoluzione dei partiti italiani, con il caso specifico del PCI-PDS-DS-PD.