sabato, aprile 12, 2008

Sono tutti uguali!(?)

Ascoltatelo e poi venitemi a dire che sono tutti uguali!

Dopo Rutelli e una quindicina di minuti che si possono pure saltare c'è l'arrivo dell'autobus di Uolter a Piazza del Popolo. Poi, verso il ventesimo minuto, ci sono i messaggi dai grandi del mondo, che forse andrebbero ascoltati. Poi c'è l'intervento di Franceschini e infine, verso il trentunesimo minuto, parla Uolter (o Ualter, come dice Zapatero). Il discorso mi è piaciuto molto e secondo me dimostra non solo che il PD non sia uguale al PDL, ma che si trovi esattamente agli antipodi politici, sociali e di stile rispetto a quest ultimo; e che, a differenza del PDL, offra un progetto credibile, realistico, ambizioso e condivisibile per il nostro paese.






Qui invece c'è NANNI MORETTI: "NON REGALIAMO L'ITALIA A BERLUSCONI" (in tre parti). Dice verità ovvie ma che spesso anche le persone di sinistra tendono a dimenticare.





11 commenti:

Sugar Cane ha detto...

No che non sono tutti uguali!
Forza Uolter!

ubik ha detto...

Sentito che bello il discorso? A me ha riscaldato il cuore. A me la sinistra piace così. Ed è stato avvolgente e commovente. Mi fido di te... :-)
Incrociamo le dita (PS: sentito il passaggio sulle adozioni? Non trascura niente Uòlter, proprio niente).

ubik ha detto...

Ancora: visto il pezzo con Benigni? Irresistibile...sul sito del PD

gianlu ha detto...

L'ho sentito tutto musiche comprese.
Bel discorso, quello che mi ha colpito di più è la voglia di costruire.
Evviva il maggior esponente della parte a noi amica (questa è di Benigni)!
Vai Uolter!!!
SE POFFA'!

E poi ho sentito pure Moretti. Siamo perfettamente allineati
Ma che cavolo di paese é questo?

gianlu ha detto...

L'ho sentito tutto musiche comprese.
Bel discorso, quello che mi ha colpito di più è la voglia di costruire.
Evviva il maggior esponente della parte a noi amica (questa è di Benigni)!
Vai Uolter!!!
SE POFFA'!

E poi ho sentito pure Moretti. Siamo perfettamente allineati
Ma che cavolo di paese é questo?

fabio r. ha detto...

Ciao Bacchus! Zurueck aus Berlin (ma fa un freddo boia!!!) ho letto buoni articoli nei giornali tedeschi su uolter.
Ich drucke die Daumen stasera e domani...boh? speriamo bene.
Bis bald

dioniso ha detto...

Alle Leute mit Vernunft denken, dass Walter Veltronen besser als B. ist.

Tra 24 ore, o giù di lì, sapremo il nostro destino.

Grüße

Eli ha detto...

Uolter is megl che Berluscon? Yesssssss! :-D
Io c'ero, a piazza del Popolo: davvero bel discorso.
Baci!
Eli

ziomassimo ha detto...

E’ con sincero dispiacere che interrompo questo appassionato idillio. Io non sono d’accordo, se avevo ancora qualche dubbio, le ultimissime cose che ho visto mi hanno definitivamente convinto (ho visto cose che voi umani…). Ho visto veltrusconi a Matrix e ho visto il filmato e sono rimasto seriamente colpito, ma è una impressione negativa, anche inquietante. Sembrava di essere negli USA, io mi sento lontano da questa politica, dalla spettacolarizzazione, dalle dichiarazioni di appoggio di presunti VIP (jovanotti, Clooney, Benigni, Totti…), da questa estrema personalizzazione (ma dov’è finito D’Alema?), da questo colpo d’occhio tricolore (così simile alle piazze berlusconiane). Non è questa la sinistra, non la mia sinistra, almeno quella che ho nel cuore e se non fosse per il fatto che ieri il presidente di seggio non mi voleva dare la scheda del Senato perché non voleva credere che avessi più di 25 anni, forse mi sentirei pure vecchio ;-) Ma se questo è il nuovo…tuttavia oramai quel che è fatto è fatto, e una manciata di minuti ci separa dai risultati e dalla lunga notte elettorale.

gianlu ha detto...

Ziomassimo,
quoque tu....
Totti � un vip vero!!!
;-)))
In bocca al lupo !

dioniso ha detto...

Visti gli Exit Poll?

Exit poll Camera: Pdl 42, Pd 40, Udc 5,5, Arcobaleno 4,5