sabato, novembre 03, 2012

Un viaggio è finito e se ne organizza già un altro

E pure questo viaggio USA è finito. Ma proprio quando mi stavo rilassando, dopo le due settimane del corso più corto e intenso che io abbia mai seguito, mi è arrivata la richiesta di tornare qui a dicembre per insegnare la materia appena appresa ad una classe di 16 persone. Tutte americane! E forse anche un po' riluttanti nell'accettare questa nuova metodologia. Dopo vari tentennamenti e dubbi - tra i quali: avrò abbastanza tempo per prepararmi? gli studenti si lamenteranno del mio accento? saprò gestire domande e diffidenze varie? - ho accettato. E così eccomi a riorganizzare il prossimo viaggio che avrà probabilmente luogo dal 4 al 13 dicembre.

4 commenti:

Seb ha detto...

Hey, Mr. D - congratulations on what sounds like a job well done leading to more training. That's the way to do it (as well as getting some fascinating trips in the process...!)

Seb

dioniso ha detto...

Ciao Seb, thank you. It's true what you said but it costed really a lot of stress. And with all these trips this semester I'm neglecting the orchestra. I'll be there on Tuesday, absent on the 13th, I'll be there in the 3rd and 4th weeks of November and then absent for the whole month of December.

We'll see each other on Tuesday anyway.

Ciao

fabio r. ha detto...

dove dove???

dioniso ha detto...

Fabio, ecchetoodicoaffà! Sempre nello stesso posto nella cintura biblica: nella Carolina del Nord. E stavolta senza neppure soste di mezzo!