mercoledì, agosto 01, 2007

Un anno di blog

Oggi il mio blog fa il compleanno. Buon buon primo agosto a tutti!

13 commenti:

Sebastiano ha detto...

Buon Bloggeanno! Un saluto a te e a Sugar!

dioniso ha detto...

Grazie da parte del blog Sebastiano!!!

Stregazelda ha detto...

Tanti auguri!!! Come si dice? Cento di questi blog? Te lo meriti proprio come augurio in effetti, perché il tuo blog è bellissimo, almeno per me!
Un abbraccio

dioniso ha detto...

Grazie, grazie Stregazelda. Purtroppo riesco a gestirne a malapena uno :-)

Eva Kant ha detto...

Ciao Carissimi,
siamo tornati proprio oggi dal campeggio di sopravvivenza scout e appena arrivati a casa abbiamo acceso il computer vedendo il 1° compleanno del blog....AUGURI!!

dioniso ha detto...

Ciao Eva Kant. Come è andato il campeggio? Racconta, racconta!

Stavo quasi dimenticando che il compleanno del blog coincide con un altro lieto evento: finalmente anche la Deuchlanda ha mosso concretamente quel soffertissimo passo verso la civilissima legge di protezione per i non fumatori. Da oggi nel Baden-Württenberg e in altri due stati tutti i ristoranti devo allestire di una stanza separata con il divieto di fumo, oppure estendere il divieto a tutto il locale.
Non se ne poteva più! Sono proprio contento!! Un motivo in più per brindare.

Sebastiano ha detto...

Grande notizia!! Mi raccomando fammi sapere se la applicano. Per esempio all'aeroporto di Francoforte, nonostante sia vietato fumare credo da anni, un sacco di gente se ne è sempre fregata allegramente...

Stregazelda ha detto...

Finalmente!!! Ma come mai una legge così civile fa fatica ad essere introdotta? Possibile che la gente preferisca mangiare immersa in una nuvola di vapori puzzolenti?

dioniso ha detto...

Sebastiano, si' ti terro' aggiornato ;-) Intanto ieri sera siamo andati da Gilbert per un Radler. Nessuno fumava, ma la stanza interna era praticamente vuota.

Stregazelda, ancora non riesco a spiegarmelo. Una volta lessi che il grande amore dei tedeschi per il fumo sarebbe nato da una associazione con la lotta al fumo che propagandarono i nazisti.... non so quanto sia vero.

gennaro ha detto...

Hm, interessante sta teoria dell'associazione fumo-nazista...mai sentita sta cosa. Io credo semplicemente che in fondo in fondo i tedeschi un minimo di anarchia la amino...in ambiti ben circoscritti però...come per il fumo...e sulle autostrade (impossibile introdurre un limite generale di velocità in Germany, ti trovi tutti contro e non si capisce perchè...).
L'altro ieri (il 31) anche qui sono state spente delle candeline...ma non del mio blog...e non solo una ma ben 31 :-(...

dioniso ha detto...

Tanti auguri Gennaro! Ma va là che sei un giovincello. Che dovrei dire io allora?

Bè però almeno la maggior parte di tedeschi guida con prudenza anche se corrono. La maggior parte degli italiani no.

eulinx ha detto...

In ritardissimo, buon compleblog! Sono tornata, devo rimettermi in paro con la lettura. Intanto ho visto la foto di una pasta alla puttanesca che mi ha fatto svenire... :-)
Ti ho nominato da me per un meme, se ne hai voglia. A presto, ciao

dioniso ha detto...

Grazie, grazie eulinx. Sei tornata a Mannheim?
Che cosa e' un meme? Ora do uno sguardo.