venerdì, luglio 27, 2007

Pastafarianesimo: In principio era la Pasta

La ministra della cultura dell'Assia si è vista recapitare una lettera che incoraggiava la sua lodevole intenzione di voler modificare i programmi della scuola pubblica del suo Land, affiancando, durante le lezioni di biologia, l'insegnamento della teoria del creazionismo a quella dell'evoluzionismo. Non possiamo far altro che rallegrarci, dice la lettera, questa decisione apre infatti la strada anche all'insegnamento della teoria del creazionismo pastafariano.
La lettera aveva come mittente "Societas Spaghetti - Monsignore Aglio di Olio, Granmaestro e Superiore Generale dell'Ordine dei Pirati di sua Spaghettosa Santità" e come logo un piatto di spaghetti al pomodoro.
Secondo il Pastafarianesimo, il mondo sarebbe stato creato dal Mostro di Spaghetti Volante (MSV). Teoria che ormai, tranne una sparuta minoranza di scienziati, nessuno mette in dubbio. Il Vangelo dei Pastafariani lo si trova anche su Amazon. Il fondamento del credo asserisce che l'MSV controllerebbe il mondo attraverso i suoi spaghetti-tentacoli, l'umanità discenderebbe dai Pirati e l'universo sarebbe stato creato circa 5000 anni fa. Le fondamenta logico-epistemologiche della teoria sono solide come quelle della teoria del creazionismo e analoghe a quelle della teiera di Russell: fino a quando qualcuno non avrà dimostrato il contrario, la teoria rimarrà inconfutabile.
Uno dei dogmi della religione asserisce che l'Universo è stato creato da un invisibile e non rilevabile Mostro di Spaghetti Volante. Tutte le prove che sostengono l'evoluzione sono state intenzionalmente impiantate da questo essere per fuorviare gli umani. Nella sua onniscenza e usando il suo incommensurabile senso dell'umorismo, il MSV sapeva già che degli esseri umani curiosi avrebbero trovato quelle prove ed elaborato una falsa teoria.
Un'altro dei dogmi afferma che il riscaldamento globale, i terremoti e gli uragani e gli altri disastri naturali sono conseguenza diretta della diminuzione del numero dei pirati a partire dal XIX secolo.
Si noterà dalla foto che l'aspetto del MSV - tentacoli-spaghetti e occhi-polpette - ricorda vagamente il famoso piatto della cucina italo-americana: spaghetti and meatballs; piatto sacro per gli adepti.

13 commenti:

ubik ha detto...

avevo letto di questa notizia e dico: sia lode a Bobby Henderson che inviò la lettera. Comunque ho deciso: aderisco al F.S.M. (Flying Spaghetti Monsterism).

dioniso ha detto...

Sì, Bobby Henderson è un grande!
Io ho già aderito e diffondo infatti lo spaghettoso Verbo\Parola\Verità attraverso il mio blog. ;-)

ignipott ha detto...

...vieni nel mio blog! Immediatamente! C'è un piatto di pasta con i ricci di mare che ti aspetta!

ignipott.blogspot.com

provala...

dioniso ha detto...

Ignipott, ho visto il piatto: bellissimo!
Beato te che vivi in un posto dove si possono fare queste cose! Dove abiti? Le coste mediterranee piu' vicine a me si trovano a 800 Km circa. Quindi piatti del genere non potro' mai prepararli.
Ho assaggiato la pasta con i ricci solo una volta nella mia vita: a Palermo, vicino al teatro Massimo. Penso che sia una delle paste piu' gustose che io abbia mai assaggiato.

Eugenio ha detto...

Caro Dioniso, torno dalle mie fatiche in America Latina e in Montenegro e mia fai trovare un "piattino" del genere? Ma come è possibile che il Ministro di un grande e civile Paese come la Germania voglia affiancare queste due teorie nella scuola pubblica? Con quale motivazione logica, razionale e laica (in senso generale del termine)?
Mi ricordo un episodio, a scuola, mentre tenevo una lezione proprio su questi argomenti alla presenza di un'altra insegnate. A un certo punto mi è stata posta la domanda su come fosse possibile ciò che diceva l'insegnante di religione circa Adamo ed Eva. Mentre io rispondevo che le cose che dicevo e le tracce di uomini ben prima di quando indica la Chiesa erano tutte provate scientificamente, quindi vere, l'insegnante di religione si limitava a ribadire che anche la teoria della Chiesa era vera, perché supportata dalla fede (sic!): cioè che erano vere entrambe, anche se in perfetta e assoluta contraddizione... Ti lascio immaginare la faccia e le espressioni incredule dei poveri cristi che la ascoltavano...

dioniso ha detto...

Ciao Eugenio, bentornato!
La ministra non è comunque nel governo federale, è nel governo dell'Assia. Magari Gennaro conosce qualche notizia più dettagliata.
Anche in Italia mi pare comunque che la Moratti si espresse in favore del creazionismo se non sbaglio.

dioniso ha detto...

Zucchero mi ha appena segnalto il seguente articolo con il commento: inorridisco!

gennaro ha detto...

Aderisco con fervente convinzione al movimento dei pastafarian! Peace and love and tortiglioni brotha...

Per quanto riguarda la ministra: pare non sia nuova a iniziative del genere. In internet ho trovato il simpatico intervento di Tarek Al-Wazir (dei Grünen) nel Landtag dell'Assia...dategli un'occhiata (è in tedesco ovviamente). L'intervento credo possa essere riassunto con la citazione seguente "Meine Damen und Herren, wir leben in einem freien Land. Jeder darf so viel Unsinn erzählen, wie er möchte" (Signore e signori, viviamo in un paese libero e ognuno può raccontare tutte le sciocchezze che vuole).

gennaro ha detto...

No bellissimo! Il prossimo che va negli USA deve assolutamente portarmi questa maglietta!
Pasta is my homeboy!

dioniso ha detto...

Grande Tarek!

Guarda Gennaro, c'è anche un altro sito da cui si possono disegnare e comprare le magliette pastafariane sia in Italia che in Germania.
Penso che ne comprerò un paio.

Donna Cannone ha detto...

Veramente interessante. Ora mi spiego MOLTE cose!

juhan ha detto...

E io che non sapevo niente di questo blog!
Si vede che FSM (sempre lodato sia il Suo Nome) aveva altro da fare ma --cribbio! (come una volta diceva il nanopelato)-- va bhe...
Mi fiondo a RSSsarlo.

dioniso ha detto...

Ciao juhan! Benvenuto sul blogghetto.... e ricordati le vie del FSM (o come preferisco chiamarlo confidenzialmente io MSV) sono infinite.