giovedì, agosto 28, 2008

Dolomiti 5: Fanes

Oggi, 26 giugno 2008, siamo diretti verso l'altipiano di Fanes, all'interno del Parco naturale Fanes - Sennes e Braies. Lo raggiungiamo da sud salendo da Pederü.
L'altipiano è circondato da cime che raggiungono anche quota 3.000. I panorami e gli scenari sono forse i più belli tra quelli visti finora.

La camminata è lunga ma non difficile. Le bimbe non hanno grossi problemi.

Dopo più di un'ora di salita raggiungiamo l'altipiano. Il paesaggio cambia. Ora è punteggiato da piccole rocce e cespugli di conifere. Scorgiamo in lontananza lago...

Ghiaioni

Queste pareti stratificate attraggono il mio occhio.





Raggiungiamo lago.... non ricordo più il nome.

Il terreno è pieno di piccole fenditure carsiche.

Ci reincamminiamo.





6 commenti:

Eli ha detto...

Ma buongiornissimo Dioniso!
Sono deliziosi questi album delle vacanze!

A dopo(mi pare che si stia rientrando un pò tutti a casa...)!

dioniso ha detto...

Eli! Bentornata!
Una buonissima giornata anche a te!

Sì, c'è tutta una serie di post vacanzieri in giro. Magari prima di pubblicare il mio prossimo post vacanziero, ne metto uno serio di politica ;-)

Saluti

gianlu ha detto...

MA comunque bellissime foto!

dioniso ha detto...

Grazie gianlu!

Donna Cannone ha detto...

bellissimi sti posti eh? Anni fa ho lavorato 2 mesi in Pusteria, ho girato come un camoscio e appena potevo andavo su alle 3 cime. Sono rimasta per più di un anno con una sorta di 'mal d'africa' per le 3 cime!
Giusto in questi giorni stavo pensando di farci un salto, in alternativa al mare, ma il tempo non è dei migliori....

dioniso ha detto...

Ciao Donna Cannone, sì proprio belli!