lunedì, ottobre 18, 2010

Carte geografiche dei pregiudizi

Qualche scempiaggine per alleggerire un lunedì mattina freddo e nebbioso: da Mapping Stereotypes - The geography of prejudice

L'Europa secondo gli americani
L'Europa secondo i tedeschi (versione in italiano)
L'Europa secondo gli italiani (leghisti aggiungerei io)

6 commenti:

Blùm ha detto...

Oddio mi hai fatto morire dal ridere! Quanto è vero quello di come vedono l'europa i tedeschi!

dioniso ha detto...

Fa bene cominciare la settimana con una risata no! :-)
È un lunedì mattina freddo e nebbioso anche da voi?

Moky ha detto...

Quella americana mi ha fatto (letteralmente) pisciare dal ridere... "Thanksgiving dinner".. scommeto che se intervisto un gruppetto di persone a caso, quella sarebbe la risposta... :D

dioniso ha detto...

Divertente eh?
Quello che non ho capito di quella americana è il mummy per il Regno Unito. Lo smelly people per i francesi forse si riferisce all'aglio consumato dai francesi?

Moky ha detto...

Secondo me e' perche' i Brits scrivono e dicono "mummy", mentre noi qui scriviamo e diciamo "mommy" (I say potato, you say potato...)

Per la Francia, io credo si riferisca allo stereotipo che vede i francesi come sporchi e puzzolenti, vuoi probabilmente per all'ancora sconosciuto uso del bidet, che secondo gli americani, preclude l'uso della doccia, vuoi per il fatto che sempre secondo gli americani, i francesi fanno un uso assurdo di "perfumes" e "eau de cologne"....

p.s.: tuo nipote e' stupendo. Magari una promessa di matrimonio transatlantica ora e' un pochino prematura... pero'...

dioniso ha detto...

Ora ho capito.

Eh, lo so. A 16 mesi è già uno sciupafemmine :-)
Ma sì, vada per il matrimonio combinato!