martedì, ottobre 19, 2010

Dubbi orchestrali: io vorrei, non vorrei....

Essendo un po' insoddisfatto della mia interazione con i giovani colleghi dell'orchestra in cui ho suonato negli ultimi quattro anni mi sono messo ad esplorare altre possibilità.

Le due più papabili mi sono sembrate queste:

Sinfonieorchester TonArt Heidelberg e.V. - c/o Gudrun Fickenscher

Musikfreunde Heidelberg - Heidrun Schinz

Li ho contattati e mi hanno risposto. Dai primi, che si trovano a qualche centinaio di metri da casa mia, sono andato martedì scorso per una prova di prova. Ma alla fine avevano bisogno di un primo trombone e io non me la sono sentita di accettare quel ruolo troppo impegnativo.
Dai secondi andrò stasera. Al mio contatto ha risposto il primo trombone e mi ha detto che stanno cercando un secondo e un terzo. Perfetto! Inoltre il primo è inglese (in questo momento ho bisogno di contatti con persone che si trovano in situazioni di espatrio simili alla mia) e mi è parso simpatico. Vedremo stasera se l'impressione sarà confermata.

Nel frattempo ieri sono stato alla prima prova della stagione con la mia vecchia orchestra. Abbiamo provato la Sinfonia dal nuovo mondo. E devo ammettere che suonare quel pezzo mi ha divertito molto. Ho paura quindi che mi potrei trovare di fronte ad una scelta difficile nei prossimi giorni.

4 commenti:

juhan ha detto...

Ottima attività!
Davvero ti invidio, più di quanto invidi Piersilvio :-D

dioniso ha detto...

Grazie Juhan, questo mi rincuora molto :-)
L'ambiente poi mi è piaciuto. Nel programma ci sono due pezzi del '900: Vaughan Williams - Tuba Concerto e la terza sinfonia di Albert Roussel.
Sto prendendo in considerazione l'idea di portare avanti tutte e due le orchestre per questa stagione...

ziomassimo ha detto...

Però é un bel titubare...

dioniso ha detto...

Eh sì! Effettivamente ci sono dubbi peggiori :-)