martedì, novembre 16, 2010

Pane burro e ....

Pensavo che pane burro e philadelphia fosse l'ultima frontiera. Di recente invece sono venuto a sapere che c'è anche chi, come Futuro e libertà, sta oltre. Con pane burro e nutella.

23 commenti:

francesca ha detto...

Menomale che noi solo pane burro e marmellata.....di albicocche, ciliege, prugne, ribes.......e solo fatte in casa!
francesca

dioniso ha detto...

Francesca, così però non va bene! Mi alletti continuamente con le tue delizie gastronomiche :-)

Ma veramente fate pure la marmellata di ribes?Ma selvatico o coltivato?

paopasc ha detto...

Perchè non metti i bottoni della condivisione, Flavio?

dioniso ha detto...

E come si fa? Dioniso, prego ;-)

paopasc ha detto...

Beh, Flavio, già blogspot ti dà la possibilità di metterne un po'.
Vai nella pagina Design, >post sul blog>modifica, nella finestra che appare metti il segno di spunta su Mostra pulsanti condivisione.

paopasc ha detto...

Scusa Dioniso, non ci stavo
DIONISO

dioniso ha detto...

Ho controllato ed era già spuntato. Ho provato a modificarlo ma pare non funzionare. Funzionerà solo per i nuovi post? Magari vedo se c'è qualcos'altro in rete.

roberto ha detto...

Pane mascarpone e nutella (al posto di quest'ultima consiglierei la estrella del commercio equo)

dioniso ha detto...

Ciao Roberto,
l'hai provata, hai visto qualcuno che la provava oppure la suggerisci come estrema frontiera?
Che cos'è l'estrella del commercio equo?

Roberto ha detto...

Mascarpone e nutella è tipica degli anni 70: mia madre mi faceva il panino da portare a scuola (infatti ho rischiato l'obesità).
L'estrella (http://www.equoland.it/) è una crema spalmabile fatta con cioccolato fondente e nocciole senza aggiunta di latte: vi dimenticherete della nutella.

Sebastiano ha detto...

Il colesterolo mi si è impennato solo a leggere questi commenti...
Non ho ancora provato la estrella ma visto che ne parlano tutti bene dovrò provarla!
Ciao Fl... Dioniso!!

dioniso ha detto...

No Roberto! Non è vero! Tua madre che ti prepara il panino con mascarpone e nutella non riesco proprio ad immaginarla. Non sei il Roberto che conosco io. Sei uno spammatore che si sta spacciando per il mio amico Roberto. Se qualcuno mi dicesse: fagli una domanda per capire se è Roberto; gli chiederei: hai mai mangiato il panino con mascarpone e nutella?

Estrella. Mai sentita prima. Ma si pronuncia all'italiana o alla spagnola?

Sebastiano, o meglio, Roggé, te faccio 'na proposta. Se ci vedremo a dicembre te porti l'estrella e s'aa magnamo

paopasc ha detto...

Si, se non hai un template di blogspot potrebbe non funzionare. A quel punto devi intervenire sul codice html.

ziomassimo ha detto...

Dioniso, permettimi una rettifica nella tua frase in romanesco rivolta a Sebastiano:
"PUTACASO SE VEDEMO a dicembre te porti l'estrella e s'aa magnamo"
Allora... bona magnata de Estrella!
Devo dire che mi ha incuriosito non poco questa crema di cioccolato alternativa. Io non sono un patito della nutella, anche perché non amo il latte. Mentre sono letteralmente "malato" per il cioccolato fondente (però max 75%). Quindi cercherò questa "Estrella" e ti farò sapere!

ubik ha detto...

PS: è vero Roberto se mangnava pane burro e alici (e io sogno di riproporlo ai mei figli :-) )

Sebastiano ha detto...

Va bene Rogge, mi mettero' alla ricerca della mitica Estrella e te la portero'! A proposito, al 99 per cento il 3 dicembre saro' a Heidelberg!

dioniso ha detto...


paopasc, non appena avrò un po' di tempo proverò con questo:
Add a Social Bookmarking Button to Blogger

ziomassimo, putacaso! Bellissima parola! Penso derivi dal greco ;-) Grazie per la consulenza linguistica. Io pure sono "malato" per il cioccolato. Negli anni in cui ero gggiovane reprimevo questa mia malattia, ma adesso in vecchiaia le sto permettendo qualche soddisfazione. Come diceva mia nonna: 'nvecchienno, 'mpazzeno

ubik, ma pane burro e alici è un classicissimo che me mangnavo pure io. Mia madre ne adava matta. Io un po' meno. Ma mascarpone e nutella non l'avevo mai sentito. Ho appena provato a cercarlo con Google e si trovano addirittura 11500 pagine: Mascarpone e nutella. Roberto mi ha fatto scoprire un nuovo orizonte gastronomico.

Grande Rogge!

paopasc ha detto...

chiaro, non volevo nè metterti fretta nè obbligarti ad alcunchè. Comunque da piccoli a me davano da mangiare pane condito con olio aceto e sale, pane zucchero e vino (annacquato) e pane e burro e zucchero.

dioniso ha detto...

Lo so, ma siccome il tuo consiglio mi è piaciuto volevo provare a seguirlo.
Pane olio aceto e sale, sì. Io preferivo però o solo pane e olio oppure pane pomodoro olio aceto e sale. Pane zucchero e vino lo mangiavo pure io ogni tanto. Pane burro e zucchero no, ma pane olio e zucchero sì.

paopasc ha detto...

Quante incredibili varietà sul tema pane. E che fame! che autentica fame.

dioniso ha detto...

Dobbiamo ammettere però di essere andati leggermente fuori tema rispetto alle variazioni suggerite dal titolo :-)
Per rimanere in tema. Mi sono appena sbafato un piatto di pasta con melanzane, cipolla, aglio, peperoncino, alici, capperi e pecorino.
La salsa l'avevo preparata stamane verso le 8 mentre lavoravo. Tra una teleconferenza e una pausa... I vantaggi del telelavoro.

dioniso ha detto...

Ho appena aggiunto questo:
Add a Social Bookmarking Button to Blogger
ma non pare funzionare bene. Condivide sempre l'indirizzo del mio blog e non il post specifico...

Roberto ha detto...

Si sono il "tuo" Roberto. Confermo: quando facevo le elementari mia madre mi faceva mascarpone e nutella.
Ubik si ricorda del mio pane burro e alici mangiato a scuola la mattina presto (diciamo verso le 8 e mezza)!
@Ziomassimo anche a me la nutella non fa impazzire, ma se capiti in una bottega del commercio equo, troverai molti tipi di creme spalmabili al cioccolato fondente; la estrella, pronunciato alla spagnola, è eccezionale!!!