domenica, agosto 06, 2006

Piumini tedeschi

C'è solo una parola per definire il piumino che qui viene usato per tutto l'anno: indecente. Sono sempre più convinto che sia una soluzione atroce.
Quando sono arrivato qui, quasi quattro settimane fa ormai, c'erano massime di 35°. Dopo due giorni di sofferenza l'ho sfilato dal lenzuolo contenitore e l'ho appeso all'appendiabiti con un biglietto con su scritto: per favore lasciatelo qui. Posso dire che con il lenzuolo che lo contiene si dorme bene.
Il famigerato piumino tedesco l'ho provato sia in inverno che in estate: in inverno ci sento freddo perché la notte mi lascia sempre scoperta qualche parte del corpo; in estate, nelle giornate più fresche, in cui vorrei essere coperto da un lenzuolo, mi fa sudare e soffrire, nelle giornate più calde, anche il solo contatto delle mie gambe con il suddetto mi fa sudare. Non capisco proprio come lo si possa usare.

4 commenti:

Eulinx ha detto...

hehehe! Io ormai ci sono abituata. Per me sono peggio i famigerati cuscini tedeschi 80x80!!
:-)

dioniso ha detto...

Ah, quelli sono pure peggio dei piumini. Ma noi ci siamo portati sia cuscini che coperte dall'Italia.
Pensa che lo scorso anno, nei primi giorni di ospedale mi cominciò un fastidiosissimo dolore al collo. Pensavano che potesse essere un problema serio, ma poi scoprii che era causato dai famigerati cuscini.

isadora ha detto...

Io il piumino l'adoro; se è di buona qualità hai la sensazione di dormire in una nuvola e le piume d'oca regolano la temperatura e tengono caldo d'inverno e non sono male neanche d'estate (tranne quando fa proprio caldo, che allora non tollero nulla). Le coperte "tradizionali" di lana sono troppo pesanti (parlo proprio di peso). I cuscini di piuma 80x80, invece, li odio con tutta me stessa, non riesco ad usarli e a tutt'oggi uso cuscini "importati".

Dioniso, ti ho scoperto giusto oggi perché ho visto il link... grazie e a presto!

dioniso ha detto...

isadora, anche una mia amica italiana che vive qui da molti anni la pensa come te.
Io invece nutro lo stesso tuo sentimento di odio sia per i cuscini che per i piumini :-)
A me piace il peso delle tradizionali coperte italiane, mi dà un senso di maggiore protezione. Chissà magari ci sono delle implicazioni psicanalitiche ;-)